fbpx
Moda

FENDI Autunno Inverno 2019/2020 celebra la gloria di Roma con stampe di Marmo

8 luglio, 2019
FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - marble dress

Il marmo di Carrara ispira la nuova incredibile collezione FENDI Haute Couture Autunno / Inverno 2019/2020 “Dawn of Romanity”, l’alba della Romanità.
Presentata il 4 luglio nel cuore del Foro Romano, sullo sfondo del Colosseo, questa collezione mozzafiato è un omaggio alla gloria eterna di Roma e a Karl Lagerfeld, direttore creativo di FENDI per 54 anni.

 

FENDI e il marmo: l’essenza di Roma

“The Dawn of Romanity” è il titolo scelto per questa collezione FENDI Couture che stabilisce un legame profondo con la città di Roma. Ogni singolo dettaglio è messo in scena con cura per rappresentare il patrimonio e lo stile italiano: la scelta del luogo, il Palatino dove fu fondata Roma, le passerelle in marmo con piante e piscine che ricordano un classico giardino all’ italiana. Uno spettacolo incredibilmente suggestivo che si è svolto al tramonto.

Roma è la protagonista assoluta della collezione Couture FENDI disegnata da Silvia Venturini, con stampe in marmo che ricordano i pavimenti in marmo policromo e i mosaici delle antiche Basiliche di Roma.

 

FENDI stampa marmo di Carrara su chiffon, cashmere e pelliccia

La collezione esplora le meraviglie della pietra naturale in eterei cappotti di marmo, gonne, camicette e pantaloni a palazzo. La texture del marmo è riprodotta anche su cashmere e pellicce (alcune delle quali riciclate da vecchi modelli). Solo FENDI è in grado di lavorare pellicce e tessuti come il marmo. “Abbiamo stampato e riprodotto il marmo romano – e ci sono centinaia di qualità in questa città eterna – su qualsiasi tessuto e l’abbiamo anche trasferito su pellicce e simil-pellicce”, spiega Silvia Venturini Fendi.

Avevamo intuito che la marble texture mania non era affatto esaurita e che anzi sarebbe arrivata anche in Italia, e siamo davvero entusiasti di questa collezione FENDI, probabilmente la migliore interpretazione e declinazione del marmo nell’Alta Moda di sempre (leggi di più sulla tendenza marmo nella moda e trova qui altri esempi di moda ispirata al marmo Made in Italy).

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - FENDI marble fur

FENDI A/I 2019/2020 L’alba della romanità – pelliccia FENDI effetto marmo – fonte: FENDI instagram

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - FENDI marble coat

FENDI Autunno Inverno 2019/2020   – Cappotto marmorizzato FENDI  – fonte: FENDI instagram

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - FENDI marble dress

FENDI A/I 2019/2020 The dawn of Romanity – vestito marmo FENDI  – fonte: FENDI instagram

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - polychrome marble print

FENDI A/I 2019/2020 L’alba della Romanitày – stampa marmo policromo

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - FENDI marble dress

FENDI A/I 2019/2020 The dawn of Romanity – abito stampa marmo FENDI  – ph British Vogue Instagram

 

 

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - FENDI marble collection

FENDI A/I 2019/2020 The dawn of Romanity – La collezione marmo – fonte: @sammcknight1 Instagram

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - Carrara marble print

FENDI A/I 2019/2020 The dawn of Romanity – Stampa Marmo di Carrara  – fonte: British Vogue Instagram

 

FENDI F/W 2019/2020 The dawn of Romanity - Fendi celebrates italian marble

FENDI A/I 2019/2020 L’alba della Romanità – Fendi celebra Roma e i suoi marmi

 

Eccellenza e patrimonio italiano

Questa collezione di Silvia Venturini rispecchia perfettamente i valori di FENDI e della sua incredibile esperienza artigianale, onorando l’eredità della Maison. “Portare la nostra alta moda a Roma è il modo migliore per celebrare Karl Lagerfeld. È un’occasione unica per esprimere le nostre radici, la nostra creatività e un grande know-how, che ha sempre fatto parte del nostro DNA. Il Colle Palatino è un luogo magico, che rappresenta perfettamente i valori, la tradizione e la storia di Fendi.” ha dichiarato Serge Brunschwig , presidente e CEO di Fendi.

Ma l’impegno di FENDI per conservare l’eccellenza e il patrimonio Italiano non finisce qui.  La società (gruppo LVMH) ha assunto un impegno costante per il restauro e la conservazione del Tempio di Venere donando 2,5 milioni di euro.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Ricevi la MARBLE STYLE MAIL




    Leave a Reply