fbpx
Sport

Il mondo del Surf e la marmo mania: dalle tavole alle mute marmorizzate

1 luglio, 2019
Alexander Wang and Haydenshapes marble surfboards

Surf in pattern marmo di Carrara? Potrebbe sembrare una strana combinazione, ma non lo è affatto! Sapevate che Carrara, oltre ad essere rinomata per il suo marmo pregiato, è anche uno dei migliori spot per surfare in Italia? Alcuni grandi surfisti si sono allenati qui, tra le onde di questa spiaggia tirrenica con vista sulle bianche Alpi Apuane, così come diversi campioni di windsurf e barca a vela.

 

Le tavole da surf di marmo di Alexander Wang

Nonostante questo, non è a Carrara che è stata inventata la tavola da surf a effetto marmo. È stato Alexander Wang che nel 2014 ha creato una collezione Marmo in collaborazione con Haydenshapes, marchio australiano di tavole da surf, per un’installazione davvero originale nel suo flagship store di Soho. Quattro surf di marmo, in serie limitata, sono stati creati stampando fotografie di di lastre di marmo uniche, verniciate poi con uno smalto lucido simile al vetro, sulle pluripremiate tavole Haydenshapes Hypto Krypto. L’effetto è visivamente sbalorditivo e il concetto di marmo galleggiante è davvero divertente.

 

Attrezzatura da surf  effetto marmo di Carrara

Da allora molte altre aziende di tavole da surf hanno abbracciato la marble texture mania (così come marchi di  skateboard e snowboard). Hot Buttered ha lanciato nel 2018 la tavola da surf Hbomb Silver Marble. Altre aziende offrono tavole da surf personalizzate con stampa marmorizzata, ad esempio Wax Surf, con sede a Los Angeles, realizza tavole da surf ispirate al marmo davvero creative.

Non solo tavole da surf, ma anche gli accessori sono disponibili in marmo: Futures produce pinne da surf in marmo bianco (HS2 generation) che aiutano a mantenere il controllo ad alta velocità. Ocean Earth produce un Line Up Surfboard Tail Pad con stampa in marmo bianco, dedicato al progressive surfing.

 

Costumi e Mute marmorizzate

Il look si completa con muta, costume e bikini a stampa marmo. RIP CURL ha lanciato la muta G Bomb con stampa in marmo, realizzata in E4, un neoprene molto leggero, flessibile e caldo, spesso 1 mm. S.I.E Swim, una marchio con sede alle Hawaii, ha lanciato la muta Lima con stampa in marmo di Carrara. È buffo pensare che, mentre in Italia i costumi sono stampati con palme e fenicotteri tropicali, alle Hawaii trovino ‘esotica’ la texture del marmo di Carrara!

L’effetto marmo utilizzato nell’attrezzatura sportiva è  sinonimo di forza, solidità, oltre che di natura e purezza. Cosa ne pensate?

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbero piacerti anche questi accessori per l’estate, come il salvagente di marmoil tappetino per yoga marmorizzato, o  questi rinfrescanti ghiaccioli di marmo!

"Alexander

 

Alexander Wang flagship store Soho, NYC

Il negozio di Alexander Wang a Soho, NYC

 

Hot buttered marble surfboards

Hot buttered surfboards

 

WAX surf custom surfboards in marble texture

WAX surf  surfboards personalizzate

 

 

Marble grey water shoes by Ballop

Scarpe acquatiche in marmo grigio – Ballop

 

Ripcurl Bomb marble wetsuit

Muta Ripcurl Bomb

 

Black marble scuba wetsuit by INFSD swimwear

Scuba wetsuit in stampa marmo nero di  INFSD swimwear

 

Marble wetsuit by S.I.E. Swim

Muta a effetto marmo di Carrara – S.I.E. Swim

 

 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Ricevi la MARBLE STYLE MAIL




 

 

    Leave a Reply